Il rilascio di macOS Sonoma 14: esploriamo le novità del nuovo sistema operativo

Annunciato a giugno durante la Apple Worldwide Developers Conference 2023, il nuovo aggiornamento macOS Sonoma 14 è finalmente stato rilasciato, portando con sé una serie di miglioramenti e nuove funzionalità che promettono di migliorare ulteriormente l’esperienza degli utenti Mac.

In questa panoramica, esamineremo le principali innovazioni introdotte da macOS Sonoma 14, che spaziano dalla personalizzazione del desktop ai miglioramenti nella sicurezza e nell’accessibilità.

Screensaver e Widget: rendi il tuo desktop unico

Una delle prime novità che balza all’occhio è l’arrivo di spettacolari screensaver che ritraggono posti esotici provenienti da tutto il globo.

Questi sfondi dinamici si attivano all’accensione del Mac, proiettando l’utente in una varietà di ambientazioni mozzafiato.

Inoltre, è ora possibile organizzare gli screensaver in base a temi (ad esempio: animali, film, citta, arte, ecc…) per personalizzare ulteriormente il desktop.

La presenza di widget interattivi rappresenta un’altra aggiunta interessante: possono essere collocati in ogni zona del desktop e diventano trasparenti quando si lavora in altre applicazioni.

Inoltre, esiste la possibilità di sincronizzare i widget dell’iPhone con il Mac quando il dispositivo mobile si trova nelle vicinanze o sulla medesima rete Wi-Fi, offrendo un accesso rapido alle informazioni più importanti.

Miglioramenti per le videochiamate

Con la crescente importanza delle videochiamate, macOS Sonoma 14 ha introdotto nuove funzionalità per migliorare l’esperienza delle videoconferenze.

La nuova modalità sovrapposizione , ad esempio, consente di restare in primo piano quando si condivide lo schermo utilizzando le app di videoconferenza.

Inoltre, le reazioni donano un tocco di divertimento alle videochiamate con alcuni effetti 3D ( cuori e palloncini), con la possibilità di attivarle tramite un semplice gesto.

Safari e web app: naviga in modo intelligente

Il rilascio di macOS Sonoma 14

Il browser web Safari è stato potenziato con la funzionalità di profili.

Ora sarà possibile separare la navigazione in categorie (ad esempio: “notizie”, “lavoro”, “hobby,” e così via) mantenendo cronologie, cookie, estensioni e preferiti distinti per ciascun profilo.

Inoltre, le web app permettono di utilizzare qualsiasi sito web come un’applicazione autonoma, semplificando l’accesso rapido.

Anche la navigazione privata è stata ulteriormente migliorata per proteggere in modo più efficace la privacy.

Grazie al nuovo aggiornamento, le schede di navigazione privata vengono bloccate quando non sono in uso, i tracker noti vengono bloccati automaticamente e vengono rimosse le informazioni di identificazione dagli URL.

Messaggi ottimizzati

L’app Messaggi vanta nuove funzionalità, tra cui Adesivi Live sincronizzati da dispositivi iOS e iPadOS.

Puoi ora filtrare facilmente le conversazioni per trovare persone, parole chiave e tipi di contenuto specifici, rendendo la gestione delle tue chat più efficiente, e rispondere direttamente a qualsiasi messaggio con un semplice gesto di scorrimento.

Modalità gioco: prestazioni migliorate

Per i gamer, macOS Sonoma 14 introduce la modalità gioco, che ottimizza le prestazioni nei giochi, garantendo frame rate più costanti ed una latenza ridotta per i controller wireless (come il DualSense di PS5 o il modello 1914 di Xbox Series X e Series S) e per gli AirPods (su Mac con Apple silicon).

Grazie al nuovo aggiornamento, la CPU e la GPU riversano automaticamente i loro sforzi sul videogioco, che d’ora in poi avrà priorità massima, riducendo notevolmente gli sforzi per le altre attività in background.

Tastiera, audio, sicurezza, accessibilità potenziata

L’accuratezza della correzione automatica è stata migliorata, rendendo la digitazione più fluida grazie a un potente modello di lingua basato su un trasformatore.

La funzione di testo previsionale in linea offre previsioni di parole, semplificando ulteriormente la digitazione.

Gli utenti di AirPods Pro (2a generazione) potranno sperimentare l’audio adattivo, che regola in modo dinamico la cancellazione attiva del rumore e la trasparenza per adattare l’esperienza di controllo del rumore all’ambiente circostante.

Le funzioni adibite alla sicurezza delle comunicazione possono ora anche proteggere dalla visione di foto e video con contenuti sensibili, non limitando l’azione ai soli messaggi.

Per gli utenti con esigenze specifiche, macOS Sonoma 14 offre nuove opzioni: la funzione live speech ti permette di digitare ciò che vuoi dire e lo legge ad alta voce, mentre la voce personale, alimentata da machine learning su dispositivo, aiuta gli utenti a rischio di perdita della parola a creare una voce che rispecchia la loro identità.

Come installare macOS Sonoma

Il processo d’installazione di macOS Sonoma è molto semplice: è sufficiente recarsi nella sezione “Preferenze di sistema” e cliccare su “Aggiornamento software”.