Ecco i giochi esclusiva Microsoft che saranno disponibili su altre piattaforme [VIDEO]

Microsoft è sempre stata piuttosto fiera delle proprie esclusive e, in fondo, anche queste sono state la fortuna del successo del suo Game Pass.

Tuttavia, negli ultimi giorni la società statunitense ha anche affermato che avrebbe aperto alla possibilità di rimuovere l’esclusiva e, dunque, di poter permettere alle altre console di disporre di titoli che un tempo erano a vantaggio dei soli giocatori dell’Xbox.

La notizia ha creato un po’ di scalpore, con gli utenti Microsoft che temevano di perdere il valore aggiunto dato dall’esclusività e con la società che è dovuta parzialmente correre ai ripari affermando che l’abbandono dell’esclusività avrebbe riguardato solo pochi titoli mirati.

A proposito, quali sono?

Sea of Thieves

Partiamo da quello che è forse il più interessante. Dal 30 aprile anche i possessori di PS5 e PC potranno giocare a Sea of Thieves, un gioco che ha avuto un discreto successo su Microsoft e che ti metterà nei panni di un provetto pirata, a caccia di tesori nascosti e alleanze inattese.

Grounded

Altra ex esclusiva Microsoft è Grounded, che sarà disponibile dal 16 aprile anche per PC, PS4, PS5 e Switch. Titolo esplorativo, ti metterà alla prova dinanzi a mille sfide: sei infatti stato ridotto alle dimensioni di una formica e dovrai darti da fare per sopravvivere e prosperare.

Pentiment

Da oggi è disponibile per PS4, PS5 e Switch anche Pentiment, un titolo molto particolare, ispirato ai manoscritti miniati. Impersonificherai Andrea Maler, maestro d’arte che si troverà suo malgrado al centro di una fitta rete di scandali e intrighi.

Hi-Fi Rush

Quarto e ultimo titolo Hi-Fi Rush, dal 19 marzo disponibile anche per PS5. Gioco molto movimentato e colorato, sarai l’aspirante rockstar Chai che, con un bizzarro gruppo di alleati, avrà il duro compito di sventare un malvagio progetto.