Gemini anche in Italia, ecco come provarlo

Annunciato la scorsa settimana in sostituzione di Bard, Google Gemini è in fase di rollout anche in Europa e, dunque, è disponibile anche in Italia. Ma in che modo?

Iniziamo subito con il ricordare come sul Play Store italiano dal 9 febbraio 2024 sia presente un’app con aggiornamento alla versione 1.0.605683889, non scaricabile ma fruibile su APK Mirror.

Quindi, chi non vuole attendere il rilascio ufficiale, che è comunque previsto nel corso delle prossime ore, potrà scaricare l’app e installarla manualmente.

Se poi non sai come fare, non preoccuparti: le istruzioni sono semplici e cercheremo di riassumerle qui sotto a beneficio anche di quelle persone che non hanno sufficiente dimestichezza con queste attività.

Quello che devi fare è infatti andare a questo indirizzo, scorrere la pagina verso il basso e cliccare sulla freccia che indica Google Gemini 1.0.605683889.

Quindi, nella pagina successiva scorri ancora verso il basso e clicca nuovamente sulla freccia a che indica la variante di Google Gemini che vogliamo scaricare.

Ancora, nella pagina successiva clicca sul pulsante Download APK e procedi a scaricare l’applicazione. Nel caso in cui ti venga richiesta l’autorizzazione a installare app dal browser, autorizza per procedere con l’installazione.

Adesso, prima di utilizzare Google Gemini ricordati di cambiare lingua dell’assistente, visto e considerato che per il momento è fruibile solo in inglese. Vai allora su Impostazioni, clicca su Google e poi su Impostazioni relative alle app Google.

Vai su Ricerca, assistente e funzioni vocali, seleziona Assistente Google, vai su Lingue e poi seleziona Italiano e poi English.

A questo punto non ti rimane altro da fare che avviare Gemini (lo riconoscerai dall’icona a forma di stella) e Get started. Nella pagina successiva scorri verso il basso e poi fai tap su I agree.

Apparirà dunque la schermata iniziale del chatbot, una sorta di versione mobile di Gemini da browser web. Al centro della pagina potrai anche installare un widget alla home del tuo smartphone.

Non ti rimane che utilizzare Gemini e iniziare a scoprirne tutte le funzionalità…