Apple sarebbe intenzionata ad acquistare i diritti della Formula Uno, approfondiamo il discorso

Apple TV+ ha lanciato un’offerta di notevole entità per ottenere i diritti di trasmissione del Campionato del mondo di Formula 1. Si stima che questa offerta possa arrivare addirittura fino a 2 miliardi di dollari all’anno per Formula 1 Group, gli organizzatori dello sport. Inoltre, tale cifra corrisponderebbe a 1,64 miliardi di sterline. Nel caso in cui l’accordo venisse concluso, F1G otterrebbe un valore approssimativo del doppio rispetto a quanto guadagna attualmente attraverso la vendita frammentaria dei diritti alle emittenti di vari paesi nel mondo.

Pilota intento a scendere dalla propria vettura
Pilota intento a scendere dalla propria vettura-Quentin Tricoire-pexels.com

Apple Tv, gli accordi già stipulati

Si dice che Apple TV stia valutando l’opportunità di ampliare la sua offerta di Formula 1, prendendo spunto dal successo della decisione di acquisire i diritti esclusivi per la Major League Soccer (MLS) americana. Dopo aver annunciato l’arrivo del celebre calciatore argentino Lionel Messi nella squadra dell’Inter Miami di David Beckham, il numero di abbonati ad Apple TV è aumentato in modo significativo.

Secondo le informazioni, Apple ha introdotto un nuovo canale chiamato MLS Season Pass su Apple TV+, ma gli abbonati regolari hanno solo un accesso limitato a un numero ristretto di partite in diretta. Nonostante l’obbligo di un pagamento extra per guardare l’intera copertura della MLS in diretta, si dice che Apple abbia registrato l’arrivo di un milione di nuovi abbonati nel giro di un giorno dopo l’inizio della trasmissione della MLS, grazie all’influenza del trasferimento di Messi nel campionato.

Una Ferrari da gara sfreccia in pista
Una Ferrari da gara sfreccia in pista-PRAT clement-pexels.com

Gli accordi attuali della F1

Sky è l’emittente ufficiale della Formula 1 in tutti i paesi in cui opera, compresi Italia, Germania, Austria e Svizzera. Sky ha stabilito accordi di trasmissione della Formula 1 con Sky Italia, Sky Deutschland, Sky Austria e Sky Svizzera, che copriranno gli eventi fino alla fine del 2027. Sky offre in esclusiva la copertura in diretta di tutte le sessioni di prove, qualifiche, sprint e gare dei Gran Premi di Formula 1. Gli spettatori interessati possono sottoscrivere un abbonamento al servizio offerto da Sky e ottenere l’accesso a tutte le gare in diretta. In alternativa, è possibile scegliere di pagare solo per le singole gare utilizzando il servizio Now TV, sempre fornito da Sky.

I legami tra Apple e la Formula 1 esistono già

Apple si trova già profondamente immersa nel mondo degli sportistici di livello mondiale, essendo coinvolta nella realizzazione di un atteso film su Formula 1 in collaborazione con l’industria cinematografica di Hollywood, che vede come protagonista l’acclamato attore Brad Pitt.

Secondo le informazioni iniziali disponibili, sembra che l’Apple dovrà pagare sempre più denaro alla Formula 1 man mano che ottiene esclusività nella trasmissione delle gare automobilistiche. Quando l’Apple diventerà l’unico provider ad avere il diritto di trasmettere queste gare, si prevede che pagherà cifre enormi alla F1. L’obiettivo finale sembra essere che l’Apple TV ottenga la piena esclusività delle trasmissioni dopo cinque anni, realizzando così il pagamento più grande nella storia della Formula 1.